In questo post completeremo l’analisi dei servizi di backup che VaiSulWeb offre discutendo delle politiche di protezione dei dati dei servizi di shared e cloud hosting, soprattutto alla luce della modifica della piattaforma di backup che è stata completata nelle scorse settimane.

I backup dei servizi di shared e cloud hosting

Come anticipato in un altro post, i backup dei dati sono sempre opzionali per consentire ai diversi di clienti di decidere se procedere autonomamente o usufruire dei nostri servizi a pagamento.

E’ necessario quindi aderire esplicitamente al servizio di backup per ottenere la protezione dei dati. Questa considerazione è molto importante perché, se il cliente non ha aderito ad un servizio di backup dei propri dati, non può accedere alle copie di sicurezza che VaiSulWeb conserva. Ci sono dei motivi tecnici per questa limitazione che non andremo ad analizzare. L’importante è comunque ricordare che non è possibile recuperare dei dati se non si è prima effettuata l’adesione al servizio di backup e questa limitazione non è derogabile in nessun caso.

L’adesione al servizio di backup dà diritto al recupero dei dati per i quali ci sono dei costi aggiuntivi legati agli eventi di recupero che verranno evidenziati in seguito.

Frequenza di backup e retention per i diversi servizi

La frequenza con cui VaiSulWeb effettua copie di sicurezza dei propri dati varia a seconda della tipologia del servizio. In particolare:

Servizi di shared hosting

Tipo di contenuto Frequenza backup Retention
Dati siti Web ogni due settimane 2 recovery point
Database ogni settimana 2 recovery point
Dati posta elettronica ogni settimana 2 recovery point

Come si vede dalla tabella precedente, i dati dei siti Web (essenzialmente le pagine ed i file che risiedono sui content server, caricati via FTP o WebDeploy) vengono aggiornati sui server di backup ogni 2 settimane. Inoltre, vengono mantenuti 2 recovery point (punti di ripristino) e ciò rende quindi recuperabili i dati approssimativamente fino a 28gg prima.

I dati dei database e della posta elettronica (messaggi, file, calendari etc.) vengono invece memorizzati ogni 7gg ed anche per essi vengono mantenuti due punti di ripristino diversi, cosa che porta a circa 14gg la retention dei dati.

Cloud hosting

Per i servizi di cloud hosting vengono memorizzati due tipi di dati diversi: il contenuto dei siti Web ed il contenuto dei database. Di seguito i dettagli:

Tipo di contenuto Frequenza backup Retention
Dati siti Web ogni giorno 7 recovery point
Database ogni giorno 7 recovery point

Nel caso dei servizi di cloud hosting il backup dei dati avviene ogni giorno e vengono mantenuti approssimativamente i dati degli ultimi 7gg.

Servizi di posta elettronica enterprise

I servizi di posta elettronica e collaborazione enterprise hanno invece una frequenza di backup maggiore :

Tipo di contenuto Frequenza backup Retention
Dati posta elettronica e collaborazione ogni 6 ore 16 recovery point

La retention in questo caso è pari a 4gg circa ma i dati sono aggiornati più spesso, riducendo la finestra di una possibile perdita di informazioni.

Cosa si ottiene quando si aderisce al backup

Quando si aderisce al servizio di backup per uno dei servizi selezionati, essenzialmente si ottiene che i propri dati vengano inclusi nelle copie di sicurezza che VaiSulWeb effettua con le frequenze indicate. Per ogni evento di ripristino di dati sarà poi necessario corrispondere il costo che viene indicato sul nostro sito Web. Non ci sono limiti al numero di eventi di ripristino che l’utente può chiedere ma ognuno di essi avrà un costo aggiuntivo.

Garanzie di recupero dati

I servizi di backup di VaiSulWeb sono da intendersi come facilitazione per il recupero dei propri dati in tempi più rapidi. Non vengono fornite garanzie sulla certezza di recupero dei dati memorizzati sulle piattaforme di backup per cui è sempre meglio avere copie di sicurezza aggiuntive dei dati più importanti.

Macchine virtuali

Come spiegato in altro post, non vengono effettuate copie di backup dei dati delle macchine virtuali a meno che non sia attivo il corrispondente servizio.

Frequenze di backup maggiori

Ma cosa si può fare se si ha bisogno di una frequenza di backup maggiore rispetto a quella prevista da VaiSulWeb? Qualora, per fare un esempio, un cliente abbia bisogno di un backup giornaliero del proprio database o dei dati del sito Web avendo acquistato il servizio di shared hosting che normalmente prevede rispettivamente copie ogni 7 o 14gg, le opzioni sarebbero due:

  • si potrà procedere autonomamente ad effettuare copie di sicurezza secondo le scadenze richieste;
  • si può contattare il nostro servizio di assistenza per richiedere un servizio personalizzato di backup secondo le proprie esigenze;

Molte aziende ci chiedono servizi di backup personalizzati a causa della loro necessità di implementare politiche molto complesse di memorizzazione dei dati e siamo quindi in grado di soddisfare praticamente tutte le esigenze in tal senso.

Vi invitiamo quindi a contattare il nostro servizio di assistenza per esporre le vostre esigenze qualora siano diverse da quelle standard previste dai nostri servizi.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail